Cinegirando

di Giulio Arcopinto e Antonella Di Nocera
documentario, Italia, 2002, 60'

Un film di Giulio Arcopinto e Antonella Di Nocera
Con Giuseppe Rivieccio

Dal 1997, durante l’estate, un furgone attrezzato per proiezioni 35 mm attraversa i comuni della Provincia di Napoli e si ferma ogni sera per proiettare gratis per il pubblico locale alcuni film della stagione in corso. L’iniziativa finanziata dall’amministrazione provinciale di Napoli, è gestita dall’associazione Arci Movie impegnata da anni per la promozione del cinema e della cultura nelle periferie. In questi anni Cinegirando ha toccato 62 piccoli paesi senza sala cinematografica, effettuando oltre 300 proiezioni e coinvolgendo circa 100.000 persone.
Durante l’estate 2002 abbiamo seguito il percorso di Peppe, il proiezionista ambulante, incontrando luoghi e persone che ci hanno raccontato uno dei volti di queste zone della Campania. Ogni sera o quasi una tappa diversa, ma luoghi che si assomigliano tutti. Da sfondo la sagoma del Vesuvio, imponente e azzurro al tramonto, e qualche volta una luce mediterranea che fa dimenticare il degrado di sempre. Quando Peppe scende dal furgone e comincia a scaricare il suo cinemino portatile, c’è un moto nuovo nelle sere monotone di questi centri. Si animano le piazzette, i cortili o le spiagge. La comunità si ritrova. Ci sono volti stanchi e veri che in genere non escono più di casa, incollati al televisore, qui ci sono ragazzini che non sanno cos’è il film sul grande schermo, qui ci sono le donne che il cinema se lo ricordano come il posto dove andare da fidanzati a fare l’amore.

e-max.it: your social media marketing partner
Sede legale
Via Angelo Camillo De Meis, 221
80147 - Napoli
© copyright 2020 Parallelo 41 produzioni coop - All rights reserved - P. IVA 07910360630 - Codice univoco USAL8PV