La Giunta

di Alessandro Scippa
Documentario, Italia, 70’

Regia e sceneggiatura Alessandro Scippa
Con la partecipazione straordinaria di Renato Carpentieri
Prodotto da Antonella Di Nocera
Montaggio Mauro Santini
Direttore della fotografia Giancarlo Cardillo
Musiche Canio Lo Guercio e Leandro Sorrentino
Una produzione Parallelo 41 Produzioni
In collaborazione con la Fondazione Valenzi
Con il contributo della Regione Campania - Legge cinema - Bando Produzioni 2020

La Giunta racconta, in un alternarsi di voci e materiali d'archivio, di memorie personali e collettive, l'esperienza delle amministrazioni di Maurizio Valenzi, il primo sindaco "rosso" della città di Napoli. Dal 1975 al 1983, con la sua figura carismatica e con gli assessori delle sue giunte, si piantarono le radici di una nuova idea di città, che allora ancora portava i segni e le cicatrici del dopoguerra. Nelle pieghe del racconto emerge anche la storia di una famiglia di "comunisti", quella dell’autore, in cui un padre sacrificò gli affetti alla politica, e alla collettività. La grande novità di quell’esperienza, che mirava a una città più civile, europea e produttiva, fu l'inedito e appassionato coinvolgimento della popolazione nelle vicende politico-amministrative. In quel momento sembrò anche attenuarsi la storica spaccatura tra la borghesia e gli strati più popolari. Il documentario si apre con il racconto di una comunità afflitta da grandi sofferenze, cui si aggiungeranno poi il terrorismo e il dilagare della camorra. Con l'elezione di Valenzi si accese una grande speranza, ancora viva nel ricordo dei testimoni e dei protagonisti del film. Materiali di repertorio documentano le importanti iniziative della Giunta, il cui destino fu segnato dal catastrofico terremoto del 1980, che nelle sue crepe "inghiottì" anche le migliori energie di quegli uomini e quelle donne che stavano edificando un'utopia. Il film ci "parla" di una politica che emozionava e che rendeva partecipe la collettività, ma soprattutto che era capace di lasciare segni tangibili. La città attuale, con problemi in parte simili e in parte diversi, sembra da troppo tempo aver perso il capo di quel filo.

e-max.it: your social media marketing partner
Sede legale
Via Angelo Camillo De Meis, 221
80147 - Napoli
© copyright 2020 Parallelo 41 produzioni coop - All rights reserved - P. IVA 07910360630 - Codice univoco USAL8PV