Volturno

di Ylenia Azzurretti
Volturno di Ylenia Azzurretti
  • documentario, Italia, 2017, 42’
  • Film sviluppato nell’ambito di FILMaP - Atelier di cinema del reale

  • Un film scritto e diretto da
    Ylenia Azzurretti
  • Prodotto da
    Arci Movie – FilmaP e Parallelo 41 produzioni, con Bronx Film
  • Con
    Antonio Di Iorio, Castrese Papa, Alessio Usai
  • Montaggio
    Rosa Maietta
  • Fotografia
    Vincenzo Riccio
  • Musiche
    Rosalie Cecere
  • Suono e mix
    Giacomo Rende
  • Supervisione al montaggio e color correction
    Simona Infante
  • Supervisione artistica
    Romano Montesarchio
  • Prodotto da
    Antonella Di Nocera
  • Produttore associato
    Gaetano Di Vaio
  • Collaborazione alla produzione
    Serena Brancuti Monaco, Irene della Volpe, Grazia De Micco
  • Sinossi


    “Mormorante il fiume passa. È quel che non passa che è nostro, non del fiume”. Attraverso gli occhi di chi ancora lo vive, la scoperta di uno dei corsi fluviali più importanti del mezzogiorno; lontano dalla sua stessa immagine, cambiato, in qualche modo dimenticato, il Volturno scorre, fiume di provincia, ultima poesia del mondo.
    Un delicato intreccio di storie semplici, di rimandi interni, di echi attraverso i quali la natura si svela: il Volturno. Un racconto di immagini attraverso il fiume che senza tregua scorre fra Molise e Campania; fra le provincie dimenticate, ossatura fragile di territori difficili da penetrare e spesso senza voce; fra i pochi uomini e le tante creature che lo popolano e che ancora interagiscono con quell’entità fluviale che da sempre ha rappresentato la vita stessa.
  • Note di regia

    Il film procede come un road movie dalle fonti alla foce. Un racconto di immagini attraverso il fiume che scorre fra Molise e Campania, due regioni che lo spaccano in due creando due nature che convivono. In quella molisana, l’entità fluviale è viva, sana, e fa parte dei magnifici scenari di una terra che in molti punti conserva un aspetto primordiale.  Dopo un imponente ponte romano detto “dei venticinque archi” il Volturno arriva in Campania. Qui cambia fisionomia e approda nella zona del Basso Volturno, un territorio depresso, martoriato da alluvioni, sversamenti illegali di rifiuti, dal cattivo funzionamento degli impianti di depurazione. Questo martirio prosegue fino alla foce di Castel Volturno. In questo percorso tre personaggi ci accompagnano alla scoperta del Volturno: un naturalista, un pescatore di telline e un agricoltore. Modi diversi di rapportarsi al fiume, vite e coltivazioni differenti raccontano storie differenti, storie di persone, paesi, di intere regioni.


Trailer


Gallery

Volturno di Ylenia Azzurretti
Volturno di Ylenia Azzurretti
Volturno di Ylenia Azzurretti
Volturno di Ylenia Azzurretti
Volturno di Ylenia Azzurretti
Volturno di Ylenia Azzurretti

Sede Legale
Via Angelo Camillo De Meis n.221
80147 - Napoli
Sede Amministrativa
Corso Riccardi - Cercola
c/o Studio Antonio Perna
Seguici su
© copyright 2018 Parallelo 41 produzioni coop - All rights reserved - p.iva 07910360630